SAN VALENTINO: COME MI VESTO SE…?

E’ la settimana di San Valentino e anche Inciampando si è veste d’amore.

Abbiamo pensato a tre diversi modi per festeggiare il 14 Febbraio. Si lo sappiamo, molti di voi odiano questa festa, altri la combattono perchè “è solo una festa commerciale“, altri ancora la schifano per anticonformismo. La verità è che invece c’è un sacco di altra gente che si diverte un sacco ad avere un’altra scusa annuale per far festa e noi vogliamo privarli di questa gioia col nostro cinismo?

Io no.

Il classico dei classici è la cena al ristorante. Lui si presenterà bello, tutto avvolto nel suo completo (senza cravatta, che mica avete un appuntamento di lavoro) e con un mazzo di fiori, con tanto di bigliettino che vi farà commuovere.
(Uomini, avete letto tra le righe i miei suggerimenti si?). Voi non sarete da meno. Per una serata speciale ci vuole un vestito speciale, un po’ da principessa. Il collier importante, la scarpa rossa e la clutch si faranno notare già abbastanza, dunque puntate su sguardo con ciglia lunghissime e labbra rosso fuoco. E non dimenticate di curare anche il dopocena!

serata-romantica

serata hot

 

Se volete sfruttare al massimo il weekend di San Valentino allora partite alla volta di una baita in montagna. Paesaggi, neve, passeggiate nei boschi, cioccolata calda e romanticismo per il giorno. Un cena al caldo del camino e poi…e poi avretre tre notti per dormire insieme!

Amiche mi raccomando, siete in montagna, non presentatevi con scarpe dal tacco altissimo anche per il giorno e neanche con le Converse se non volete sembrare ridicole o morire di freddo. Le donne più affascinanti non sono quelle che stanno tutto il giorno sui trampoli ma quelle che, una volta scese da essi, sanno comportarsi e vestirsi in ogni situazione, sentendosi sempre belle e sicure di loro!

week-end

 

Se i vostri programmi invece non includono il mondo esterno ma un bellissimo nido in casa allora ecco qualche piccolo consiglio. Vi basterà una coperta morbida e un paio di cuscini. Abbellite un angolo del salotto o della stanza che più vi ispira, magari a luci soffuse, con candele e lampade a luce calda. Fate in modo che quello possa diventare il vostro rifugio hot, dove inventarsi dei brindisi, ridere e coccolarsi tra bollicine e fragole. E’ vero che siete in casa ma questo non vi autorizza a presentarvi in tuta. Siamo sicure che lui apprezzerà moltissimo questa soluzione “casalinga!”

serata-hot1

 

E voi come festeggerete??

Giuliana Piazzese

Palermo

Giuliana è una style coach con tantissime passioni, sia nel lavoro che nella vita di tutti i giorni. Su Inciampando si diverte a dare consigli, trucchi di stile e chiacchierare come farebbe con un gruppo di amiche! E ogni tanto, anche di amici!

No Comments Yet

Leave a Reply

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>