STEAL THE LOOK: OLIVIA POPE E IL SUO GUARDAROBA!

Vi ricordate qui, dove vi raccontavo di quanto vado pazza per i telefilm? Ovviamente Scandal è uno di questi. Che domande.

E con le mie amiche “virtuali” che con me commentano ogni volta il dopo puntata, tra le tante cose, riecheggiano sempre le stesse due frasi “Vorrei essere Olivia Pope”, “Vorrei avere l’armadio di Olivia Pope”.

Olivia Pope

Ok, lo ammetto, la seconda frase è la mia. Così mi sono incuriosita e ho fatto una piccola ricerca  e ho scoperto che il guardaroba scelto per il personaggio di Olivia dalla costumista è un’ovazione al made in Italy.

Infatti, a parte qualche capo Dior o Stella McCartney, la maggior parte degli outfit, dei meravigliosi soprabiti e degli accessori sono di MaxMara, Dolce&Gabbana, Emporio Armani ed Alberta Ferretti mentre i completini intimi e i pigiami sono di La Perla.

In effetti l’eleganza non ostentata, il minimal chic e i tagli sartoriali non potevano far pensare a nient’altro.

Olivia PopeQuello che colpisce maggiormente è la scelta dei colori tenui e candidi. Raramente troviamo colori forti, se non su personaggi in contrasto con la protagonista (ad esempio gli abiti accesi della moglie del Presidente).

kerry-washington-4-600

Considerato allora che per costruire un guardaroba come quello di Olivia, bisognerebbe essere Olivia, ho pensato di ispirarmi un po’ a lei e prendere spunto non solo dalle catene low cost, ma anche di inserire qualche pezzo più pregiato ma immortale che potrebbe sicuramente essere un ottimo investimento!

Se seguite anche voi il telefilm saprete bene che Olivia passa praticamente il 90% della sua giornata a lavoro. Un ufficio di “gladiatori in doppiopetto” che lei stessa gestisce. Così il suo stile è autorevole ma informale, sobrio e sofisticato. Come riproporlo?

Innanzitutto facendo tesoro di alcuni dei capi immancabili che vi ho già elencato ne #IDieci e che scopriamo più approfonditamente di settimana in settimana. Una camicia bianca, delle maglie morbide in satin, pantaloni classici, un paio di blazer dal taglio maschile con dettagli sartoriali, it-bag e capispalla importanti per l’inverno, un trench primaverile e poi accessori e gioielli che siano discreti ma ricercati, preziosi.

Giuliana Piazzese

Palermo

Giuliana è una style coach con tantissime passioni, sia nel lavoro che nella vita di tutti i giorni. Su Inciampando si diverte a dare consigli, trucchi di stile e chiacchierare come farebbe con un gruppo di amiche! E ogni tanto, anche di amici!

No Comments Yet

Leave a Reply

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>