#BEAUTY: IL CONTOURING PER TUTTI I GIORNI

C’è stato un momento, in pieno  inverno, in cui non si parlava d’altro tra appassionate del make up: il contouring perfetto.

Per intenderci, avete presente quelle foto che giravano mostrando delle ragazze normali trasformate in top model? Ecco.

contouring

 

E’ utile, soprattutto per la salute mentale di ognuna di noi, capire che questi non sono certo make up da tutti i giorni ma utilizzati per servizi fotografici e per vip sotto i riflettori. Infatti i prodotti utilizzati sono pesanti come texure e anche in quantità elevate rispetto alla normalità.

E quindi che sto facendo io qui? Semplice, vi spiego come ottenere un effetto simile ma più naturale per delineare meglio il viso e rendere il viso più femminile!

Ho preso ispirazione da questa foto qui, decisamente esplicativa.

contouring3

Ecco quello che ho usato io per realizzare il mio contouring da tutti i giorni:

– Correttore/Copriocchiaie
– Fondotinta di un tono più chiaro rispetto al mio incarnato (meglio se anche illuminante)
– Fondotinta di un tono più scuro
– Pennello per fondotinta o spugnetta
– Cipria trasparente (ve ne ho già parlato qui, se non sapete di cosa si tratta)
– Fard dello stesso tono del fondotinta scuro
– Blush rosato per le gote

Non vi darò indicazioni sul make up occhi perchè poco c’entra con il tema che stiamo trattando e qualunque cosa scegliate andrà comunque bene!

Ecco invece un piccolo reportage fai-da-te del lunedì mattina per raccontarvi i vari passaggi. E no, non c’è una mia foto del prima e dopo. Rassegnatevi.

1* UTILIZZARE I DUE FONDOTINTA

01

Dopo aver coperto le disgrazie con un buon copriocchiaie e correttore ho applicato prima il fondotinta chiaro sui punti indicati dalla foto e poi quello scuro. Per sfumare è importante che il pennello sia pulito dal fondotinta scuro e che cominciate a sfumare partendo proprio da quello chiaro spostandovi poi pian piano su quello scuro. Io comincio sempre dagli occhi, che è la parte dove c’è più del chiaro. Poi scendo verso il profilo e il mento e per ultima la fronte.

2* CIPRIA PER FISSARE

02

La cipria trasparente si presenta così, bianca e leggerissima. Attenzione, la cipria presente sul pennello è TROPPA. L’ho messa di proposito in questa quantità altrimenti non si sarebbe vista ma dovrete giusto sporcare il pennello in maniera uniforme e poi tamponare il viso per fissare i prodotti liquidi usati precedentemente (questo sempre, anche se non fate il contouring ma applicate semplicemente un fondo liquido o compatto).

3* SOTTOLINEARE LE OMBRE

03

Usando una terra o un fard dello stesso colore del fondotinta, considerato che non esagero col prodotto liquido, sottolineo le zone d’ombra più scure. Lo faccio con un pennello morbido e lungo e per darvi un’idea, disegno il numero 3 sui miei profili, partendo dalle tempie, scendendo sotto lo zigomo e poi sul contorno del viso. In questo modo do un po’ più di enfasi alle ombre e sto attenta però a non creare delle linee dritte di stacco tra viso e collo.

4* UN PO’ DI SALUTE!

04

Il tocco finale è  un blush rosato che applico sulle gote. Non tutti quelli che realizzano il contouring lo fanno ma a me piace molto, perchè da un effetto “salute” che mi fa sembrare più naturale. Vi svelo un piccolo segreto, non uso un semplice blush ma un ombretto rosa fragola di Kiko! L’importante è l’effetto finale no?

———————————————————————–

Se riesco a fare delle foto decenti magari vi mostro anche il prima e dopo ma vi assicuro che è un effetto talmente naturale che non ve ne accorgereste neanche!

Se come me amate il trucco naturale, magari ogni tanto puntando più sugli occhi o sul rossetto dal colore acceso allora vale davvero la pena di provare!

Voi l’avete mai realizzato? Avete qualche passaggio da suggerirmi? Qualche vostro trucchetto personale?

Giuliana Piazzese

Palermo

Giuliana è una style coach con tantissime passioni, sia nel lavoro che nella vita di tutti i giorni. Su Inciampando si diverte a dare consigli, trucchi di stile e chiacchierare come farebbe con un gruppo di amiche! E ogni tanto, anche di amici!

No Comments Yet

Leave a Reply

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>