ALOE VERA DA BERE – MEGLIO DEGLI ANTIBIOTICI!

Quando non mi occupo di moda, sono una food buyer. Ebbene si. Cibo e moda. Esiste forse un binomio migliore?

Sono curiosa e mi piace provare ogni tipo di novità. Mi sono sentita dire anche “Tu sei quella delle cose strane“, per me la cosa più importante è vedere poi i clienti provare e restare soddisfatti.

Così quando mi è stato proposto l’Aloe Vera Drink non potevo assolutamente dire di no! Conoscevo già le proprietà di questa pianta, anche perché ne abbiamo parlato su Sparkling Magazine un po’ di tempo fa, soprattutto a proposito di ustioni e irritazioni, ma era solo nel mondo del beauty.

Oggi però voglio condividere con voi quello che ho scoperto.

2014-06-25 09.08.22

L’Aloe Vera da bere, chiamata anche gel drink, fa benissimo a tutto il corpo, soprattutto perché ha gli stessi effetti degli antibiotici senza però la tossicità che alcuni medicinali posseggono inevitabilmente. E non è finita qui, contiene più di 75 tra vitamine, minerali, enzimi, amminoacidi essenziali, mono e polisaccaridi e tantissimi altri elementi benefici per il corpo umano.

La sua assunzione fa bene anche a chi segue una dieta vegetariana o anche a chi invece ha delle abitudini alimentari sbagliate e quindi potrebbe avere carenze di alcune sostanze.

Aloe-Vera-Juice

 

Il gel, quando ingerito sotto forma di drink, depura  e disintossica l’apparato digerente e penetra meglio nei tessuti. Aiuta il fegato, i reni e il sistema linfatico. Accelera la guarigione di lesioni e ulcere proprio perché si comporta come sui tessuti esterni, cioè da cicatrizzante e disinfettante. Colon irritabile e colite, reumatismi e artriti, insomma le proprietà dell’Aloe Vera sono talmente tante che staremmo qui una giornata intera ad elencarle! Cito giusto, oltre a quelle citate prima, anche le proprietà antiossidanti, nutrienti e tonificanti per le cellule.

E’ consigliato l’uso nei casi di piede d’atleta, mughetto e vulvite, porri, verruche, emorroidi e infezioni da vermi. L’elenco dei suoi possibili interventi non finisce qui e la ricerca medica ha evidenziato risultati notevoli in campi sorprendenti, come quello di coadiuvante alla cura del colesterolo, del diabete, dell’arteriosclerosi, dell’HIV e, non ultimo, del cancro. Recenti studi attribuiscono all’Aloe anche possibili proprietà anti-tumorali, ma per avere una certezza concreta si dovranno attendere ricerche più approfondite: potenzialmente l’Aloe potrebbe bloccare alcune reazioni cellulari che portano alla formazione di forme pre-cancerose. Per il momento, la medicina ufficiale non si sbilancia.
Tutte le proprietà sopra citate permettono a questa pianta straordinaria di essere definita “la regina delle piante terapeutiche esistenti sulla terra”.

IMG_2738

Attenzione! Molte persone danno per scontato che, essendo succo estratto dalle foglie della pianta, possano farlo anche a casa. SBAGLIATO! Le foglie di Aloe Vera infatti contengono quantità elevatissime di aloina, una potente droga della quale ancora non si conoscono tutti gli effetti ma si sa per certo che può provocare seri danni, nelle donne addirittura l’aborto. E’ quindi consigliato, e io aggiungerei obbligatorio, acquistare il succo di aloe già preparando da aziende serie e controllate, che eliminano l’aloina e altre sostanze presenti nella corteccia, estraendo solo la parte buona della pianta.

Giuliana Piazzese

Palermo

Giuliana è una style coach con tantissime passioni, sia nel lavoro che nella vita di tutti i giorni. Su Inciampando si diverte a dare consigli, trucchi di stile e chiacchierare come farebbe con un gruppo di amiche! E ogni tanto, anche di amici!

No Comments Yet

Leave a Reply

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>