INCIAMPANDO A…LIPARI!

Se mi seguite su facebook e Instagram avrete visto qualche foto del mio mini-viaggio a Lipari.

3 notti, 2 giorni. Tutto condito da paesaggi meravigliosi e nuove esperienze lavorative. Ho pensato di raccogliere qui le mie foto preferite, con qualche consiglio per un viaggio brevissimo ma intenso!

————————————————————————

Siamo partiti da Palermo con l’aliscafo di Ustica Lines. Il viaggio dura circa 4 ore, l’equipaggio è cortese e disponibile con tutti i passeggeri e prima di arrivare a Lipari ci sono delle fermate nelle altre isole Eolie, vale a dire Alicudi, Filicudi, Saline e poi Lipari. Grazie a queste fermate ho visto giusto qualche frammento di isole che non ho mai visitato. Una delle mie foto preferite è questa!

Arrivati a Lipari abbiamo trovato subito un signore ad aspettarci per portarci all’appartamento. De-li-zio-so. Trovato su booking.com per caso, non potevo essere più felice alla vista di questa terrazza sul mare. Inutile dire che l’indomani la colazione fuori, con il sole appena sorto, è stata d’obbligo!

Se non volete perdere tempo a girare delle spiagge più o meno uguali e volete fiondarvi subito sulla più bella dell’isola allora affittate uno scooter e guidate lungo la costa per arrivare alle ex cave di pomice. E’ talmente bello che vi lascerà senza fiato. Se invece avete l’opportunità di affittare una barca allora recatevi non solo a Valle Muria ma in tutte le cale e le grotte che trovate lungo la costa.

2014-08-23 10.28.11

 

Come ho consigliato sulla pagina facebook, se vi recate in una ex cava, non potete non portare via con voi delle belle pietre pomice! Se non ne trovate, lungo il corso tutti i negozi praticamente le vendono e di tutte le forme!

 

 

Nel pomeriggio abbiamo avuto l’opportunità di visitare la prima cantina vinicola di Lipari. Un’esperienza meravigliosa. Immaginate di trovarvi sulla costa di un’isola del mediterraneo, all’ora del tramonto, e di degustare il vino e le specialità del luogo proprio dentro i vigneti. Sentite già una sensazione di pace ed euforia partire dalla bocca dello stomaco e arrivare leggera e frizzante al cervello? Ecco. State provando la metà di quello che ho provato io trovandomi immersa in quel paradiso.

 

Quando pensi di aver visto tutto e poi.. #Lipari

A post shared by Giuliana Piazzese (@inciampando) on

#latergram – ieri esperienza bellissima tra i vigneti di #tenutecastellaro #Lipari

A post shared by Giuliana Piazzese (@inciampando) on

 

Dopo queste immagini preferisco non annoiarvi più con dettagli e consigli pratici e lasciarvi alla bellezza silenziosa di questi magnifici paesaggi.

 

Goodmorning Sunshine. #Lipari

A post shared by Giuliana Piazzese (@inciampando) on

#latergram – l'alba di un nuovo giorno. Il giorno del rientro da #Lipari. Nostalgia canaglia. 😔

A post shared by Giuliana Piazzese (@inciampando) on

 

Se siete delle mangione come me, non perdetevi il “pane cunzato”, il tonno, i capperi e i cucunci ma soprattutto i ristoranti di pesce fresco! I più famosi sono “E Pulera” e ” La Conchiglia”. Io ho mangiato un’eccezionale pasta con gamberi, pomodorino e pistacchio a granella da “Al Pescatore”, nella piazza di Marina Corta. Stra-consigliato.

Se avete voglia di vederne altre, potete andare sul mio profilo Instagram!

Giuliana Piazzese

Palermo

Giuliana è una style coach con tantissime passioni, sia nel lavoro che nella vita di tutti i giorni. Su Inciampando si diverte a dare consigli, trucchi di stile e chiacchierare come farebbe con un gruppo di amiche! E ogni tanto, anche di amici!

No Comments Yet

Leave a Reply

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>