Stile: i sei gruppi e a quale appartieni

Tra i vari servizi della Consulenza d’Immagine esiste anche “L’analisi dello stile”. Faccio spesso fatica a spiegarlo in due parole, per questo ho pensato di dedicare un post sull’argomento, anzi più che un post, proprio come ho fatto per #IDieci e per le forme del corpo, ho deciso di dedicare una rubrica. Di volta in volta analizzeremo i vari stili in maniera più dettagliata e con consigli utili per ogni forma del corpo!

Partiamo dal principio.

Lo stile, non inteso come moda o come “essere cool”, è l’insieme di tutto ciò che ci caratterizza – da come decidiamo di comunicare al mondo fino ai nostri gusti personali e alle nostre particolarità caratteriali.

Dimmi come ti vesti e ti dirò chi sei” in questo caso è decisamente appropriato.

chi sei

Proprio per questo esistono dei macrogruppi che raccolgono a loro volta tanti sotto-stili diversi, accomunati tra loro proprio dal “carattere” e da come esso si esprime.

Oggi li vediamo in grandi linee, ma come vi ho anticipato sopra, approfondiremo di volta in volta con profili dettagliati, caratteristiche, consigli e moodboard!

Ecco i 6 macrogruppi di stile! Scopriamo insieme a quale appartenete?

1) CLASSICO: Lo stile classico, va da sé, raggruppa tutti coloro che non rinuncerebbero mai ad un completo realizzato su misura, alla camicia bianca e inamidata ed al collier di perle. Non esistono troppe varianti di colore, si preferisce una palette basic e dei tagli decisamente sartoriali. Non esistono esagerazioni o strappi alla regola.

c590371f410e986e1afb5df07149d889

 

2) MODERNO: Quello che oggi viene definito il Normcore o Newnorm o “minimalismo”. Il moderno attinge direttamente dal classico, poi però gli fa fare un bel giro in centrifuga e mixa capi basic ad accessori geometrici, abiti dal taglio maschile li riadatta sulla donna, indossa blazer sagomati e corti su maglie da uomo o e jeans strappati alle ginocchia.

emanuelle alt

 

3) DRAMMATICO: Non esiste modo migliore per definire lo stile drammatico se non tirando in ballo Anna Dello Russo. L’esagerazione, la voglia di uscire fuori da ogni contesto, di ribellarsi a regole e canoni rigidi, di urlare le proprie scelte (stilistiche e non) a tutto il mondo, senza aver paura di mostrare la diversità.

anna dello russo

 

4) ROMANTICO: Pizzi, merletti, gonne a sbuffo e completi da uomo molto dandy. Il romantico lo riconosci lontano un miglio, esattamente come il drammatico. Difficilmente hanno nel guardaroba qualcosa che non faccia parte di questo stile, perché il romantico, se lo è davvero e non per seguire una moda, lo è per sempre. Una chicca? Gli amanti del vintage, sono tutti romantici.

romantica

5) NATURALE: grandi stoffe come turbanti o foulard, cardigan plus-size in lana ai ferri, sandali bassi e in corda, stivali da indianina e colori della terra. Sembrano usciti tutti da una delle prime foto a colori degli anni ’70. Non fatevi ingannare dal nome, non tutti sono animalisti convinti o adepti a greenpeace. Spesso gli accessori sono rifiniti o totalmente realizzati in pelle e il massimo del contatto con madre terra è stato in quel campeggio dei 16 anni, quello dove hanno deciso che non torneranno mai più.

naturale

 

6) UMORALE: Dopo che vi siete scervellati, osservando il vostro armadio per capire se siete più romantici o drammatici, ci penso io ad infrangere i sogni di gloria: molto probabilmente fate parte degli umorali. Infatti un buon 70% di noi fa proprio parte di questa categoria ed è proprio quella che ha più difficoltà a scegliere cosa indossare tutti i giorni o che più spesso sceglie di rinnovare il guardaroba buttando via tutto. Dalla parola stessa, gli abiti, i colori, il make up, tutto viene deciso da come ci sentiamo quel giorno, da cosa ci influenza in quel momento (c’è il sole? stasera ho in programma di divertirmi? le persone che incontrerò come saranno vestite?).

umorale

 

Avete trovato un macro gruppo del quale fate parte? Avete dei dubbi e non riuscite a riconoscervi? Vi aspetto qui tra i commenti e sulla pagina facebook di Inciampando per chiacchierare insieme!

Nei prossimi post li vediamo tutti al “microscopio!” Cercateli nella categoria “Qual è il tuo stile”

Giuliana Piazzese

Palermo

Giuliana è una style coach con tantissime passioni, sia nel lavoro che nella vita di tutti i giorni. Su Inciampando si diverte a dare consigli, trucchi di stile e chiacchierare come farebbe con un gruppo di amiche! E ogni tanto, anche di amici!

12 Comments
  1. io dipende da come mi sveglio… alle volte uscirei in pigiama altre molto cool altre un po più sexy altre piu romantiche!!! =) sono mix… come il mio carattere… lunatica folle e alle volte sedentaria!!! =)

Leave a Reply

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>