#MISSIONECORPOPOSITIVO: Pensiero positivo uguale corpo sano e in forma

Abbiamo dedicato tutta la settimana di San Valentino all’amore per noi stesse. Pensavate forse che valesse soltanto per pochi giorni? Amarsi è un lavoro lungo, richiede consapevolezza, concentrazione e una buona dose di autoironia.

E visto che Nestlé Fitness mi ha segnalato l’iniziativa #MissioneCorpoPositivo, oggi vi racconto un po’ di come io, dopo essere anche finita da una nutrizionista (bravissima) per perdere cinque chili maledetti (taaaaaanti anni fa) ed esserci riuscita, mi ero di nuovo persa in un marasma di stress, malumore e cibo consolatorio. Così i chili erano tornati, in compagnia di altri 3 e poi quando sono arrivati gli altri 2 ho pensato che non poteva più andare avanti.

“Ti sarai messa a dieta ferrea” starete pensando. No.

Ho imparato a mangiare correttamente ma soprattutto a sorridere, amarmi e fare sport non perché dovevo ma perché lo amavo. Ho trovato il Circ’Opificio, che ormai conoscete bene e che mi ha fatto scoprire quanto potessi essere ancora in grado di “volare” e superare la paura delle vertigini che mi accompagnava da un paio d’anni.

03

A quel punto tutto è stato automatico, mi sentivo più felice, non avevo più bisogno del cibo consolatorio o delle schifezze, o peggio ancora delle porzioni abbondanti. Mi sentivo spesso sazia, semplicemente perché mi sentivo “soddisfatta”.

Devo dire anche che nella tragedia che può essere quella di non trovare subito lavoro, ho imparato che la mattina fare colazione non solo è importantissimo ma è anche molto bello! È una coccola importante, del tempo dedicato ogni giorno a piccoli bocconi.

07

E sull’onda di questo pensiero positivo ho deciso di sposare la causa di Nestlé Fitness chiamata #MissioneCorpoPositivo che parla non solo di Mangiare Positivo ma anche di Vivere Positivo e Pensare Positivo. Per questo motivo sul loro sito (che trovate qui) c’è tutta una sezione dedicata a ricette, consigli e passi da seguire per Mangiare Positivo e un video (che invece trovate qui) che vi ispirerà moltissimo, soprattutto quando dice “Se preferisci scoprire la tua forza e non le tue debolezze”, che rappresenta per me il Pensare Positivo. Per il Vivere Positivo io ho scelto il Circo e il Surf ma voi dovrete solo ascoltare i vostri desideri e trovare quello che vi farà rinunciare al divano per una sana sudata – e se proprio non volete andare in palestra sul sito di Nestlé Fitness trovate anche degli esercizi…da scrivania!

Buzzoole

Giuliana Piazzese

Palermo

Giuliana è una style coach con tantissime passioni, sia nel lavoro che nella vita di tutti i giorni. Su Inciampando si diverte a dare consigli, trucchi di stile e chiacchierare come farebbe con un gruppo di amiche! E ogni tanto, anche di amici!

2 Comments
  1. Guarda sembra fatto a posta…ma ogni volta che leggo un tuo post sento che arriva in tempo giusto per leggerlo. Ha proprio ragione, non é solo mangiare bene ma imparare ad stare bene. I kg in piú sono conseguenza di che il corpo ci “parla” per dirci: “vedi che cosi non andiamo a nessun posto bello” 🙂

Leave a Reply

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>