Tendenze Autunno/Inverno 2016/2017 – Quelle idiote e quelle no

Come ogni sei mesi, ci troviamo a fare i conti con le tendenze della stagione successiva. Come ogni sei mesi, dalle passerelle arrivano proposte più o meno verosimili che ci faranno esclamare UAO o, spesso, MACHECAZ…

Oggi ho pensato che era sì utile buttare un’occhio alle nuove tendenze (con ovvi consigli su come indossarli, che lo sapete che vi vedo quando vi vestite male) ma anche sottolineare quali erano quelle inutili se non addirittura ridicole.

Pronte? Andiamo!

TUTTO MAXI – “CI PIACE”

Cappotti e giacche oversize, lunghi e decorati. In realtà è già un po’ che va avanti questo trend e io non posso certo esimermi dal ricordarvi che va benissimo seguire le tendenze ma sempre cercando di rispettare la vostra fisicità! (Clicca qui per scoprire come scegliere il cappotto giusto per il tuo fisico!)

maxi cappotti[Photo: Tustyle]

maxi giacche

La proposta non è male ma è una tendenza “pericolosa” perché il rischio di sembrare semplicemente goffe è dietro l’angolo. Sceglietela se siete alte e slanciate. Ecco qualche proposta low budget.

mango[Mango da € 79 a € 139 – Zara € 159 – Marella € 339]

NON UNA MA DUE BORSE!

Ecco, questo è un trend idiota. A meno che tu non sia una mamma costretta a portarti dietro la borsa dei pannolini e la tua povera, sempre uguale, borsa da donna, ti prego spiegami il senso. Noi donne siamo bravissime a riempire la borsa di qualunque cosa, immaginate ad averne due! Ma poi, il peso? La scomodità? No. BOCCIATO.

 due-borse

CALZEROTTI ANNI ’90

Ora le chiamiamo “Parigine” ma io ricordo benissimo quando ai tempi di “Non è la Rai” l’unico nome con il quale venivano appellate le calze sopra il ginocchio era “Calzerotti”. E mi ricordo anche quanto le amassi. Le amo ancora? Si. Sono per tutte? Purtroppo no. Ne abbiamo parlato qui, ricordate i miei consigli su come e chi può indossarle?

golden-point

C’è un particolare da aggiungere sulle parigine, sono abbastanza scomode perché spesso tendono a cascare o stringere. Per fortuna nell’ultimo anno Calzedonia ha deciso di rimediare creando dei collant con finte parigine. Quest’anno ne acquisterò almeno due o tre paia, tra gattini, coroncine e fiocchetti. Addio serietà.

calzedonia-gatti

I CUISSARD – OSSIA GLI STIVALI NON PER TUTTE!

Si lo so, mi odiate. Non posso farci molto, prendetevela con chi detta le tendenze sulle passerelle e spiegateglielo che non siamo tutte delle stanghe di un metro e ottanta. Io poi barcollo sul metro e sessanta e non senza fatica! I cuissard sono gli stivali, come le parigine, che avvolgono le nostre gambe fin sopra il ginocchio. Quest’anno poi ne vedremo di super esagerati, arrivare quasi fino all’inguine, praticamente dei pantaloni. (Voi però metteteli lo stesso i pantaloni, che fa freddo)

cuissard1
Se siete molto alte e slanciate allora non rinunciate a queste (bellissime) scarpe ma non esagerate nel cercare di essere audaci e sexy perché è già uno stivale molto “aggressivo” che se abbinato ad abiti troppo succinti fa l’effetto Pretty Woman prima della cura. O anche Posh Spice.

MANICHE LUNGHE

Si è inutile che ce lo ripetiamo, siamo in pieni anni ’90. Ricordate quando i vostri genitori vi urlavano di alzare quelle maniche che, a scelta, 1) si rovina il maglione 2) sembri una disagiata? E noi, adolescenti, ci sentivamo così sicure a non mostrare le mani. Ma che ne sanno i genitori.

Comunque visto che abbiamo superato abbondantemente i traumi direi di smetterla di mangiarci i polsini e mettere un maglione che non ci faccia sempre l’Ispettore Gadget. Se non si fosse capito, questo per me è un altro trend idiota.

[foto: whowhatwhere]

maniche-lunghe

VELLUTO ON MY MIND

Quest’anno non potrete sedervi su divani e poltrone senza restarci letteralmente appiccicati. Il velluto torna prepotente (in realtà già da almeno uno o due anni) e invade tutti i nostri negozi preferiti – non avremo scampo. Chi si salverà da questo scempio?

velvet-christopher-kane-diane-von-furstenberg-marios-schwab-fall-2013-w724

ROSA – CIPRIA – BEIGE – NATURAL

Finalmente un trend versatile e piacevole agli occhi. Attenzione alle sfumature, il beige e il rosa cipria sono colori insidiosi e con alcune carnagioni non vanno proprio d’accordo. (Clicca qui per scoprire quali sono i tuoi colori). Sono colori adatti a qualunque momento del giorno, perfetti anche per l’ambiente lavorativo, lontani dal solito nero o grigio.

rosa-cipria

ZAINI E SECCHIELLI – TREND BORSE

Praticità e design, e meno male. Tantissime le proposte praticamente di qualunque brand, io per la filosofia del low cost (e pure per la facilità di utilizzo dei loro siti) vi mostro quelle di Zara e Mango. Le proposte, soprattutto di Zara sono tantissime e tutte molto belle. Sarà molto difficile per me mantenere il buon proposito di “niente più borse!”

zara

mango-2

State già compilando la lista dello shopping?

Giuliana Piazzese

Palermo

Giuliana è una style coach con tantissime passioni, sia nel lavoro che nella vita di tutti i giorni. Su Inciampando si diverte a dare consigli, trucchi di stile e chiacchierare come farebbe con un gruppo di amiche! E ogni tanto, anche di amici!

No Comments Yet

Leave a Reply

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>